Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 413 del 02/06/2012

un volpino tra le macerie salvato dal centro fauna
a finale emilia in un casolare distrutto dal sisma

Immagine corrente

Era rimasto intrappolato tra le macerie di un edificio rurale completamente distrutto dal sisma del 29 maggio nei pressi della frazione di Canaletto nel comune di Finale Emilia, un volpino che è stato recuperato dai volontari  del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena.

Durante un sopralluogo nella zona dell'edificio insieme alla Forestale, i volontari hanno avvertito il latrato del volpino provenire da sotto le macerie. L'animale, molto probabilmente sepolto da un ulteriore crollo provocato da una delle recenti scosse, è ora in cura per alcune ferite nella sede del Centro in via Nonantolana a Modena.

Il Centro fauna opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
02/06/2012
Numero
413
Ora
14.30
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: sabato 2 giugno 2012
data di modifica: sabato 2 giugno 2012