Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 145 del 22/3/2013

centro fauna, i numeri dei primi tre mesi del 2013
300 recuperi, i progetti grazie al 5 per mille

Oltre 300 interventi effettuati dall'inizio del 2013 con 45 rapaci e 52 tra caprioli e cervi salvati da situazioni di difficoltà, feriti o investiti. Sono i numeri dell'attività in questi primi tre mesi del 2013 del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena.

Nella sede del Centro, in via Nonantolana 1217 sono attualmente ospitati e curati oltre 1500 animali tra cui uccelli di varie specie, istrici, ricci, daini, con una percentuale di guarigione del 90 per cento.

Un'attività che richiede un costante adeguamento delle strutture. Tra i progetti in corso spiccano una nuova voliera e uno spazio più adeguato per le linci. 

Per contribuire alla realizzazione di questi progetti è possibile indicare il Centro, nella dichiarazione dei redditi, quale destinatario delle risorse del 5 per mille nella casella dedicata alle associazioni non lucrative di utilità sociale, specificando il codice fiscale dell'associazione (94120020360).

L'associazione opera sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena per il recupero della fauna selvatica in difficoltà.

Tutte le informazioni sono disponibili nel sito www.centrofaunaselvatica.it. 

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi i numeri telefonici 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare il servizio 118.

 

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
22/3/2013
Numero
145
Ora
14
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 22 marzo 2013
data di modifica: mercoledý 31 luglio 2013