Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 248 del 01/03/2005

da giovedì 3 marzo a formigine il corso sul randagismo
ogni anno in provincia si "catturano" 500 cani vaganti

Inizia giovedì 3 marzo il corso "cattura cani" promosso dall’assessorato alla Sanità della Provincia di Modena per combattere il randagismo. Gli incontri si terranno in serata (ore 20,30) alle scuole medie Bianchi (via Landucci) di Casinalbo di Formigine. Le lezioni, che continuano fino ad aprile, saranno svolte da veterinari delle Aziende sanitarie e liberi professionisti.

Il corso si apre giovedì 3 marzo con una introduzione di Annalisa Lombardini, veterinario dell’azienda Usl di Modena. Successivamente altri veterinari faranno il punto sul randagismo in provincia e si soffermeranno sui rischi derivanti da cani vaganti e inselvatichiti.

In un anno nei canili della provincia di Modena vengono raccolti mediamente 500 cani vaganti (persi o abbandonati). I cani nelle strutture di ricovero sono oltre 200.

Le altre lezioni del corso, rivolto principalmente a operatori e volontari che lavorano nei canili, si terranno il 17 marzo, il 31 marzo, il 7 aprile. Per informazioni: tel. 059 209001.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 1 marzo 2005
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005