Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 758 del 07/06/2005

dopo le cure al centro soccorso animali
due caprioli sono stati liberati a capanna tassone

Dopo essere stati salvati dalla Polizia provinciale e curati dal centro soccorso animali di Modena, due caprioli sono stati liberati nei giorni scorsi nei prati nella zona di Capanna Tassone a Fanano.

Un animale era stato investito lungo le strade nella zona di Spilamberto, l’altro si era procurato diverse lesioni per aver trascorso diverso tempo in un cantiere a Sassuolo.

Grazie all’intervento degli agenti della Polizia provinciale sono stati salvati e consegnati ai volontari del centro.

E ora, dopo mesi di cure, sono ritornati a scorazzare lungo le distese verdi del crinale appenninico, il loro habitat naturale.

Il centro soccorso animali di via Nonantolana collabora in questa attività con la Polizia provinciale sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena.

Attualmente nel centro sono ospitati una decina di caprioli in cura che saranno liberati nei prossimi mesi.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 7 giugno 2005
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005