Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 866 del 28/06/2005

fiorano, un capriolo vagava nella zona del municipio
salvato dalla polizia provinciale e liberato alle salse

Un capriolo saltellava spaurito lungo le stradine del centro storico di Fiorano a pochi metri dal palazzo municipale. Alla fine si è intrufolato nel cortile di una casa da dove non riusciva più ad uscire. A questo punto sono intervenuti gli agenti della Polizia provinciale, specializzati nel recupero di animali selvatici in difficoltà, che lo hanno salvato con la collaborazione della polizia municipale e di alcuni cittadini.

L’episodio, accaduto domenica 26 giugno intorno a mezzogiorno, alal fine si è risolto positivamente per l’animale: ancora in buone condizioni fisiche (i caprioli sono animali molto sensibili e in questi casi l’eccitazione e la paura possono risultare anche fatali) è stato liberato nell’oasi verde delle Salse di Nirano.

Non si tratta comunque di un episodio isolato o eccezionale. In questi anni sono frequenti gli avvistamenti di caprioli in pianura, anche in aree urbane.

Si tratta di una specie che sta proliferando nel territorio modenese e soprattutto in questo periodo di riproduzione, i caprioli tendono a cercare nuovi spazi fino ad arrivare nei centri abitati.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 28 giugno 2005
data di modifica: giovedý 25 agosto 2005