Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 1032 del 02/08/2005

capriolo catturato a modena, sarà liberato in serata
insieme ad altri due investiti domenica sulla fondovalle

Un capriolo di circa due anni, impaurito e stanco ma in buone condizioni di salute, è stato catturato intorno alle 7 di questa mattina (martedì 2 agosto) in via Camogli a Modena, nella zona della Stazione piccola, dagli agenti della Polizia provinciale e dai volontari del Centro soccorso animali. L’animale è stato immobilizzato facilmente e, dopo le cure e i rilevamenti previsti, tra cui anche la marchiatura, verrà liberato in serata insieme ad altri due caprioli investiti domenica 31 luglio sulla Fondovalle Panaro, Strada provinciale 4, uno nella zona di Fanano, l’altro nei pressi del ponte della Docciola. La liberazione è prevista in un’area boschiva che si trova proprio nei pressi della Fondovalle.

Il capriolo catturato in mattinata a Modena si presume si trovasse in città già da alcuni giorni vagando nella zona del parco della Resistenza.

L’attività di recupero di questi animali viene eseguita dalla Polizia provinciale in collaborazione con i volontari del Centro soccorso animali di Modena sulla base di un apposita convenzione con la Provincia di Modena.

Per le segnalazioni di animali selvatici feriti e in difficoltà sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 2 agosto 2005
data di modifica: lunedý 20 febbraio 2006