Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 998 del 20/7/2007

concordia, capriolo scivola in un canale di bonifica
salvato dai volontari del centro fauna selvatica

Forse cercava solo di dissetarsi per combattere la calura, ma nel tentativo di raggiungere l’acqua, un capriolo è scivolato in un canale di bonifica nei dintorni di Concordia.

E’ accaduto nei giorni scorsi e per salvarlo sono dovuti intervenire i volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena che lo hanno levato dall’acqua con una rete, portato nel centro di via Nonantola a Modena per poi liberarlo nei boschi intorno a Pavullo.

Non riuscendo più a risalire le sponde del canale il capriolo aveva iniziato a nuotare dirigendosi verso un tratto tombato del corso d’acqua dal quale, molto probabilmente, non sarebbe più uscito vivo.

I volontari del Centro, che operano sulla base di una convenzione con la Provincia sul recupero degli animali selvatici in difficoltà,  sono stati avvisati da alcuni cittadini tramite il numero di emergenza del centro attivo 24 ore su 24. Per le segnalazioni, infatti, è possibile chiamare i numeri 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
20/7/2007
Numero
998
Ora
17
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 20 luglio 2007
data di modifica: venerdý 20 luglio 2007