Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 9 del 3/1/2008

acquaria, investe capriolo la notte di s.silvestro
sul posto i volontari del centro fauna selvatica

Sono intervenuti anche l’ultima notte dell’anno i volontari del Centro fauna selvatica il Pettirosso di Modena. Alle ore 21,30 del 31 dicembre, infatti, è arrivata una segnalazione da parte di un cittadino che aveva investito un capriolo ad Acquaria nel comune di Montecreto.

I volontari si sono recati sul posto dove hanno trovato il capriolo a bordo strada ormai morto. Dopo i rilievi previsti dalla convenzione con la Provincia, in base alla quale il Centro svolge l’attività di recupero e salvaguardia della fauna selvatica, i volontari hanno trasportato l’animale nella sede del Centro in via Nonantolana a Modena, dove sono arrivati giusto in tempo per  brindare al nuovo anno.

L’attività è ripresa il giorno dopo, il 1 gennaio, quando i volontari hanno soccorso un gufo ferito a Gaggio di Castelfranco Emilia, quindi una lepre investita da un’auto a Mirandola, mentre nei giorni scorsi hanno vigilato nell’area tra la via Giardini e la tangenziale di Modena per la presenza di un capriolo, avvistato nella zona da alcuni cittadini. 

Il Centro è composto da una ventina di volontari e 15 veterinari in grado di  garantire tutte le cure e l’assistenza necessarie agli animali.

Per le segnalazioni e le richieste di intervento del  Centro sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
3/1/2008
Numero
9
Ora
14
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 3 gennaio 2008
data di modifica: giovedý 3 gennaio 2008