Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 1072 del 13/8/2008

caccia \ 6 – l’identikit del cacciatore

sono meno di 10mila, costanti ma sempre più anziani

Saranno meno di 10 mila le doppiette impegnate nella stagione venatoria che si apre nelle prossime settimane. Un numero che rimane costante negli anni con una leggera tendenza al calo (nel 2000 i cacciatori erano poco più di diecimila) dovuta principalmente all’età media sempre più alta: ora è di circa 59 anni, mentre solo il 5 per cento degli appassionati ha meno di 30 anni. Oltre la metà dei cacciatori ha più di 60 anni.

È questo l’identikit del cacciatore modenese fornito nel Piano faunistico venatorio della Provincia di Modena approvato nei mesi scorsi.

Sono soprattutto due i tipi di caccia praticati maggiormente:  la caccia alla piccola fauna stanziale con il cane da ferma e la caccia agli ungulati che, sebbene scoperta solo di recente, sta raccogliendo un numero crescente di appassionati.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/8/2008
Numero
1072
Ora
11
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 13 agosto 2008
data di modifica: mercoledý 13 agosto 2008