Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 1374 del 24/10/2008

pettirossi sequestrati in lombardia dalla forestale
domenica 26 ottobre liberati al centro fauna

Saranno liberati, domenica 26 ottobre, nella sede del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena (via Nonantolana 1217) una ventina di pettirossi provenienti da sequestri del nucleo operativo antibracconaggio della Forestale effettuati in Lombardia, dove questi uccelli vengono utilizzati a fini alimentari anche nella tradizionale “polenta e osei”.

Gli animali, specie protetta a livello europeo, molto spesso vengono catturati con reti da uccellagione, pratica vietata per legge.

Alla liberazione, in programma alle ore 15 e aperta al pubblico, partecipa Alberto Caldana, assessore all’Ambiente della Provincia di Modena.

Sta iniziando in questi giorni il periodo di migrazione dei pettirosso che dal nord Europa viene a svernare in Italia. A volte si posso ammirare questi splendidi uccelli durante nelle loro soste nei giardini di casa. Ed è possibile anche aiutarli a trascorrere l’inverno favorendone l’alimentazione. Tutti i consigli su come farlo sono disponibili nel sito del Centro fauna www.centrofaunaselvatica.it.

L’associazione opera sulla base di un convenzione con la Provincia di Modena. Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
24/10/2008
Numero
1374
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 24 ottobre 2008
data di modifica: venerdý 24 ottobre 2008