Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 1446 del 13/11/2008

animali abbandonati vivi nei cassonetti dei rifiuti
due episodi scoperti a spezzano e rovereto di novi

Hanno gettato nel cassonetto due criceti vivi come se fossero rifiuti. E’ accaduto nei giorni scorsi a Spezzano nel comune di Fiorano; per fortuna un cittadino, mentre buttava il pattume, ha notato i due piccoli animali e ha avvertito i volontari del  Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena. Ora i due criceti sono ospiti della sede del centro in via Nonantolana e stanno bene.

Episodio analogo, sempre nei giorni scorsi, a Rovereto sul Secchia nel comune di Novi, dove sono stati trovati in un cassonetto dei rifiuti due piccoli piccioni appena nati. Anche in questo caso alcuni cittadini, attirati dal pigolio degli animali, hanno avvertito immediatamente i volontari del Centro fauna.

Come spiega Piero Milani, responsabile del Centro, «purtroppo episodi come questi non sono isolati. C’è chi considera gli animali alla stregua di rifiuti da buttare. E’ un comportamento incivile che la legge punisce severamente».

Il Centro fauna sarà protagonista venerdì 14 della trasmissione televisiva di Rai3 (dalle ore 17 alle 19) con un servizio dedicato all’attività dell’associazione. 

Il Centro fauna opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena. Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
13/11/2008
Numero
1446
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 13 novembre 2008
data di modifica: giovedý 13 novembre 2008