Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 168 del 17/2/2009

sparviero in trappola all’archivio di stato
salvato e liberato dai volontari del centro fauna

Uno sparviero si è infilato, lunedì 16 febbraio, nell’androne di ingresso dell’Archivio di Stato di Modena, in via Cavour, forse inseguendo una preda.

Smarrito in quella situazione non è più stato in grado di uscire e ha iniziato a volare tra un tirante e l’altro sotto il soffitto dell’androne alto nove metri.

I volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso, intervenuti sul posto nel pomeriggio, con tanta pazienza e le giuste attrezzature, sono riusciti a catturare il rapace che sarà inanellato e liberato nella stessa zona: all’interno dell’Archivio, infatti, c’è un bel giardino dove lo sparviero può cacciare i colombi, la sua preda preferita.

Il Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
17/2/2009
Numero
168
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 17 febbraio 2009
data di modifica: martedý 17 febbraio 2009