Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 252 del 9/3/2009

caccia \ 2 - tre atc per gestire l’attività venatoria
oltre otto mila cacciatori, quasi 150 mila ettari

 

Gli Atc modenesi sono tre e dividono il territorio provinciale orizzontalmente: l’Atc Mo1 comprende i  comuni dell’area nord (da Carpi a Finale Emilia); l’Atc Mo2 copre la zona centrale (media pianura, collina e parte della montagna) da Soliera a Pavullo nel Frignano, mentre l’Atc Mo3 comprende l’alta montagna.

Gli Ambiti territoriali di caccia sono strutture associative senza scopo di lucro, a cui è affidato lo svolgimento delle attività di gestione faunistica e di organizzazione dell’esercizio venatorio nell’interesse pubblico e nel rispetto della normativa nazionale, regionale e del  Piano faunistico venatorio; l’attività si svolge con il controllo della Provincia, alla quale spettano le funzioni amministrative in materia di caccia e di protezione della fauna.

 

 

 

 

I numeri degli Atc modenesi

ATC

Superficie ha

Cacciatori

Mo1

41.096

2.205

Mo2

71.364

4.774

Mo3

36.492

1.664

Totale

      148.952

8.643

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
9/3/2009
Numero
252
Ora
15
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: lunedý 9 marzo 2009
data di modifica: lunedý 9 marzo 2009