Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 489 del 24/4/2009

un falco pellegrino torna a volare in piazza grande

sabato 25 aprile dopo la cerimonia della liberazione

Un falco pellegrino tornerà a volare in piazza Grande a Modena proprio il giorno della Liberazione sabato 25 aprile. Al termine della cerimonia in ricordo del 64° anniversario, prevista alle ore 11,30 con la presenza della autorità, i volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena libereranno in piazza un falco che in queste settimane è stato curato nella sede del Centro. L'animale era stato salvato dalla Polizia provinciale nelle campagne intorno alla città, ormai allo stremo delle forze per una grave debilitazione.

Come spiegano volontari falchi e sparvieri sono rapaci assolutamente innocui già presenti in città: nei mesi scorsi uno sparviero è stato recuperato nel cortile di un edificio in pieno centro storico.

Nel pomeriggio di sabato 25 aprile, alla ore 16 al parco della Resistenza, in via Morane a Modena, è prevista un'altra liberazione, in questo caso di alcune decine di uccelli, tra fringuelli, pettirossi, tordi e cardellini, sequestrati dalla Polizia provinciale e del Corpo forestale dello Stato a chi li deteneva illegalmente per rivenderli mercato nero.

Il Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena che opera sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
24/4/2009
Numero
489
Ora
15,45
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: venerdý 24 aprile 2009
data di modifica: venerdý 24 aprile 2009