Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 570 del 15/5/2009

vignola, polizia provinciale salva un rigogolo
splendido uccello ferito, in cura al centro fauna

Uno splendido esemplare di rigogolo, uccello migratore che nidifica anche nel modenese soprattutto in Appennino, è stato salvato nei giorni scorsi nelle campagne di Vignola dagli agenti della Polizia provinciale, rispondendo a una chiamata di un agricoltore che aveva trovato l'animale in un frutteto con un'ala spezzata probabilmente a causa di un urto con un filo di sostegno del frutteto stesso.

Ora l'uccello, un maschio adulto, è in cura al Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena: si salverà è potrà tornare a volare, probabilmente entro l'autunno quando potrà ripartire per svernare in Africa.

Il maschio di rigogolo presenta un piumaggio giallo brillante con ali e coda nere. Nonostante il colore acceso, è molto difficile da individuare in quanto  raramente si avventura all'aperto, preferendo nascondersi nelle cime più alte degli alberi in mezzo al fogliame.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
15/5/2009
Numero
570
Ora
13
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: venerdý 15 maggio 2009
data di modifica: venerdý 15 maggio 2009