Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 377 del 29/4/2010

modena-sassuolo, il gestore di un distributore
apre il self service e trova serpente lungo un metro

Apre l'accettatore di banconote del proprio impianto self service di carburante per prelevare l'incasso della notte, ma sotto la cassetta del denaro trova un serpente nero lungo un metro e mezzo: un splendido esemplare di biacco, una biscia inoffensiva certo, ma piuttosto impressionante da vedere, se non altro per le notevoli dimensioni.

E' accaduto nella mattina di giovedì 29 aprile al gestore di un distributore di carburante lungo la superstrada Modena-Sassuolo all'altezza di Baggiovara.

Richiusa immediatamente la cassetta, l'incredulo e un po' spaventato proprietario ha chiamato i volontari del Centro fauna Il Pettirosso di Modena che hanno prelevato l'animale per liberarlo successivamente nei dintorni del Centro in via Nonantolana.

L'animale si era infilato nel macchinario attraverso un'apertura probabilmente alla ricerca di un posto caldo e riparato.

Il  Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
29/4/2010
Numero
377
Ora
16
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: giovedý 29 aprile 2010
data di modifica: giovedý 29 aprile 2010