Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 486 del 1/6/2011

lama mocogno\2 - la mostra dei trofei di caccia
in municipio esposti 1200 palchi di caprioli e daini

Sono oltre 1200 i palchi, soprattutto di capriolo ma anche di daino, esposti nella sala consiliare del Comune di Lama Mocogno in una mostra dei trofei di caccia provenenti dall'attività venatoria 2010-2011 negli Atc Mo2 (collina e  montagna) e l'Atc Mo3 (alta montagna).

La mostra rimane aperta sabato 4 e domenica 5 giugno dalle ore 9 alle 18 su iniziativa dei due Atc.

Come sottolinea Giovan Battista Pasini, presidente dell'Atc Mo2, «è la legge che impone agli Atc l'organizzazione di questo tipo di mostra al termine della stagione venatoria. Inoltre, analizzando le diverse tipologie di palco e i loro mutamenti, è possibile valutare la qualità degli animali, lo stato di salute della specie e indirettamente quello dell'habitat naturale».

I palchi di maggiori dimensioni e qualità saranno premiati domenica 5 giugno nel corso di una cerimonia in programma alle ore 11.

I trofei in mostra sono solo una parte degli oltre 4200 ungulati (caprioli, daini e cinghiali) cacciati nella scorsa stagione venatoria dagli oltre 1400 cacciatori selettori autorizzati dalla Provincia con l'obiettivo di contenere, nei territori dei due Atc, la proliferazione di questi animali che provocano gravi danni alle attività agricole.

«L'attività di selezione - sottolinea Pasini - si è intensificata in questi ultimi anni con risultati soddisfacenti: quest'anno si stanno riducendo le denunce all'Atc di danni degli agricoltori dovuti ai cinghiali anche in zone critiche come Pavullo; pure il capriolo registra un calo, ma solo in montagna».

 

 

 

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
1/6/2011
Numero
486
Ora
18
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: mercoledý 1 giugno 2011
data di modifica: mercoledý 1 giugno 2011