Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 601 del 5/7/2011

bomporto, riccio albino bloccato in una recinzione
salvato dal centro fauna, esemplare raro

Un raro esemplare di riccio albino è stato salvato nei giorni scorsi a Sorbara di Bomporto dai volontari del Centro fauna selvatica Il pettirosso di Modena. L'animale era rimasto intrappolato in una recinzione quando è stato notato dal proprietario dell'area che ha avvertito i volontari.

Ora l'animale è ospite del Centro in via Nonantolana. Per salvarlo dai predatori, i volontari potrebbero anche decidere di non liberarlo: il colore bianco, infatti, impedisce a questo tipo di riccio di mimetizzarsi adeguatamente, rendendolo estremamente vulnerabile.

E' la prima volta che i volontari trovano un esemplare di riccio albino nel territorio modenese.

Il Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena opera sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

 

 

 

 

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
5/7/2011
Numero
601
Ora
18
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: ufficio stampa
data di creazione: martedý 5 luglio 2011
data di modifica: martedý 5 luglio 2011