Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 644 del 14/7/2011

drago barbuto trovato in strada a s.faustino

catturato e portato al centro fauna selvatica

Un ragazzo nota uno strano lucertolone immobile in mezzo a una strada, chiama il Centro fauna Il Pettirosso e lo salva.  E' accaduto nei giorni scorsi nella zona del teatro Michelangelo nel quartiere S.Faustino a Modena. L'animale era un bell'esemplare di drago barbuto lungo circa 30 centimetri.

Seguendo le istruzioni dei volontari, il ragazzo è riuscito a catturare il rettile, stordito e impaurito dal traffico, e portarlo nella sede del Centro in via Nonantolana 1217; ora l'animale viene custodito in una apposita teca in compagnia di un altro drago barbuto trovato lo scorso anno a Modena.

Il rettile era stato probabilmente abbandonato oppure era scappato dal proprietario.

Originari dell'Australia e assolutamente innocui, questi rettili se attaccati gonfiano la gola che diventa nera: da qui il nome di drago barbuto.

Il  Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
14/7/2011
Numero
644
Ora
16,50
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: giovedý 14 luglio 2011
data di modifica: giovedý 14 luglio 2011