Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 653 del 18/7/2011

cognento, un capriolo recuperato nel parco solare

sofferente per caldo e stress, si trova al pettirosso

Un capriolo maschio di grossa taglia, penetrato in un parco di pannelli solari a Cognento dal quale non riusciva più a uscire, è stato catturato e messo in salvo dai volontari del centro fauna Il Pettirosso, in collaborazione con una pattuglia della Polizia municipale di Modena e una della Polizia provinciale.

Ci sono voluti un’ora di tempo e l’intervento di una decina di volontari del Pettirosso, oltre ai poliziotti delle due pattuglie, per catturare il capriolo, un bellissimo esemplare di circa 30 chili di peso, che nei giorni scorsi, passando per un’apertura nella recinzione, è entrato nel parco solare di Aimag a Cognento, nei pressi dello svincolo della tangenziale. I tecnici se ne sono accorti perché l’animale, vagando per il parco, faceva scattare i segnali d’allarme e hanno chiamato i volontari. Una volta catturato, il capriolo, stressato e sofferente per l’alta temperatura, è stato trasportato al Centro fauna Il Pettirosso.

Un secondo capriolo è stato recuperato nei giorni scorsi nella zona di Polinago. La bestiola, un giovane esemplare nato quest’anno, era caduto in un pozzetto lungo la strada. Alcuni passanti lo hanno visto e hanno chiamato i Vigili del fuoco che a loro volta hanno fatto intervenire due volontari del centro Il Pettirosso. Uno dei due si è calato nel pozzetto e ha recuperato l’animale che probabilmente si trovava lì da qualche tempo perché, oltre ad avere un botta in testa, era disidratato. Il caprioletto è stato portato al centro per le cure del caso.

Il Centro opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
18/7/2011
Numero
653
Ora
13,25
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: lunedý 18 luglio 2011
data di modifica: lunedý 18 luglio 2011