Barra navigazione

Stampa

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: Barra navigazione | · Stampa

Comunicato stampa N° 702 del 29/7/2011

modena, ritrovato un pappagallo “amazzone”

probabilmente era volato via da una finestra

Lasciato probabilmente libero in casa, un pappagallo della specie "amazzone a fronte gialla", ha trovato la finestra aperta e ha deciso di volare fuori, all'aria aperta. Quando è stato il momento di tornare, ha perso la strada e si è infilato nell'appartamento sbagliato, a Vaciglio di Modena. I residenti hanno chiamato i volontari del Centro fauna Il Pettirosso di Modena, che hanno recuperato il pappagallo, un bell'esemplare, alto una cinquantina di centimetri, e l'hanno portato al centro, dove è in attesa di una chiara definizione della specie di appartenenza.

Un episodio del tutto simile, anche in questo caso con protagonista un amazzone a fronte gialla, una specie relativamente comune come animale da compagnia, è accaduto negli stessi giorni anche a Vignola. «Ma questi sono solo due casi - commenta Piero Milani, responsabile del Centro - perché in questo periodo riceviamo moltissime segnalazioni di pappagalli e altri animali in libertà, smarriti o abbandonati perché magari sono cresciuti troppo». Milani ribadisce quindi ancora una volta l'appello ad avere cura e a non abbandonare gli animali domestici durante le vacanze, «un atto irresponsabile, oltre a essere un reato».  

Il Centro, che si trova via Nonantolana 1217, opera sulla base di una convezione con la Provincia di Modena per il recupero e il salvataggio della fauna selvatica in difficoltà.

Per le segnalazioni e richieste di intervento sono attivi 24 ore su 24 alcuni numeri telefonici: 339 8183676-339 3535192 oppure è possibile chiamare anche il servizio 118.

Scheda informativa

Scheda informativa
Data comunicato
29/7/2011
Numero
702
Ora
17,10
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Amministrativa
··› Servizio Affari Generali e Polizia Provinciale
···› Ufficio Stampa
ProprietÓ dell'articolo
autore: Ufficio stampa
data di creazione: venerdý 29 luglio 2011
data di modifica: venerdý 29 luglio 2011