Approfondimenti

Aziende Faunistiche

Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Aziende faunistiche

Le aziende faunistico-venatorie (AFV) sono istituti privati senza fini di lucro, soggette a tassa di concessione regionale, con prevalenti finalità naturalistiche e faunistiche con particolare riferimento alla tipica fauna alpina e appenninica, alla grossa fauna europea e a quella acquatica. Le concessioni sono corredate di programmi di conservazione e di ripristino ambientale al fine di garantire l'obiettivo naturalistico e faunistico.

Le aziende agri-turistico-venatorie (ATV) sono istituti privati, ai fini di impresa agricola, soggette a tassa di concessione regionale, nelle quali sono consentiti l'immissione e l'abbattimento per tutta la stagione venatoria di fauna selvatica di allevamento.

A seguito del riordino delle provincie in base alla legge statale 56/2014, poi recepita dalla legge della regione Emilia Romagna 13/2015, , tutte le attività che riguardano le aziende faunistiche, sia AFV che ATV, sono state prese in carico dalla Regione Emilia Romagna. Pertanto per tutto quello che riguarda :

  • richiesta di istituzione;
  • richiesta di rinnovo;
  • dichiarazioni relative a proprietari/conduttori;
  • qualsiasi altro tipo di richiesta e/o intervento;

bisogna fare riferimento alla Regione, più precisamente allo STACP di Modena.

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: giovedý 17 maggio 2018
data di modifica: giovedý 17 maggio 2018